Gli alti e gli inevitabili disastri di dormire con il tuo capo sposato

Bentornati in Confessionali del ristorante, dove parliamo con le voci inaudite dell’industria della ristorazione sia dal front-of-house (FOH) che dal back-of-house (BOH) su ciò che accade davvero dietro le quinte nei tuoi stabilimenti preferiti. Questa volta, sentiamo da un nuovo barista che lavora in un casinò che è caduto per il suo capo.

Il mio capo era fuoco—era assolutamente bella.

Lei era il cocktail manager e io ero l’umile, nuovo-noleggio barista. E ‘ stato uno dei miei primi lavori bartending in un nuovo ristorante all’interno di un casinò a Los Angeles. Era il tipo di posto in cui cholos andava a pre-partita prima di un concerto di oldies o di un combattimento di Pacquiao, e tutto quello che versavo era birra scadente e vodka-tonici.

Pubblicità

Tutte le donne dipendenti indossavano camicie da arbitro strette e gonne nere succinte, tutto qui—incluso il capo. L’ho tenuta d’occhio fin dal primo giorno che ho iniziato. Un giorno, ci siamo seduti vicini l “uno all” altro durante il pranzo e lentamente progredito in noi a cena dopo i nostri turni erano finiti, al ristorante mariscos dall ” altra parte della strada. Una notte, siamo finiti sul sedile posteriore della mia auto nel parcheggio dello stesso ristorante. Ma come incredibile e naturale come tutto sembrava come stava accadendo, non avevo idea che cazzo il tuo capo in ultima analisi, significava baciare il tuo lavoro addio.

L’ho portata a mangiare fonduta al Melting Pot, ‘stile hood-romance.

Sapevo che era con lei quando ha iniziato a programmare le mie pause pranzo esattamente nello stesso momento del suo. Se si lavora nel settore delle bevande o degli alimenti, si sa che i concetti di pause sono più come un suggerimento di lusso piuttosto che una necessità. E ” stato pazzesco perché ho scoperto che era sposata e suo marito era uno sceriffo, un combattente jiu jitsu, e un vecchio veterano cholo. Ciò nonostante, abbiamo collegato nella mia auto nello stesso parcheggio del ristorante mariscos per due mesi consecutivi. Era sempre paranoica perché suo marito era ben noto nel quartiere e, secondo lei, avrebbe detto al resto degli sceriffi di tenerla d’occhio mentre facevano il loro pattugliamento.

È progredito in noi rendendolo una cosa normale. Abbiamo fatto cose totalmente in incognito, stile 007. Ci siamo incontrati negli angoli bui e nei vicoli industriali intorno al casinò, avremmo distrutto, poi saremmo tornati alle nostre auto e ci saremmo presentati il giorno dopo e avremmo lavorato come se nulla fosse mai successo. Tuttavia, mentre tutto questo accade, ho notato che ho iniziato a ricevere un trattamento speciale da lei e dal resto del personale del casinò. Otterrei i cinque migliori turni disponibili nella settimana, e il resto dei miei colleghi era eccezionalmente gentile con me. Nessuno si incazzava ogni volta che dovevo annullare gli ordini di bevande che avevo sbagliato. Arrivavo tardi in alcuni giorni e a nessuno importava. Ho anche avuto le dita di pollo gratis dalla cucina ogni volta che volevo. L’elenco è andato avanti e avanti, era un tipo indiretto di trattamento speciale.

Pubblicità

Mentre tutto questo stava accadendo, ho iniziato a impazzire nella mia testa. Chiamalo essere frustato o chiamalo come vuoi. Dopo questo, il rapporto ha iniziato a finire progressivamente. Ha iniziato a voler uscire in date e abbiamo fatto provare che una volta. L ” ho portata a mangiare fonduta al Melting Pot, ‘stile hood-romance, e per quanto abbiamo cercato di godere della reciproca compagnia, lei era estremamente paranoico e sempre guardato oltre la spalla durante la cena. A quel punto, sapevo che era solo una questione di tempo fino a quando il suo tizio preso piede. Sapevo che dovevo finirla, ma io di essere un ragazzo giovane, sapevo che dovevo uscire con lei per l “ultima volta, così l” ho invitata per l ” ultima volta al presepe il giorno dopo per collegare.

Non ha smesso di beccarmi, ha messo tutti contro di me e ha reso il mio lavoro un posto davvero, davvero scomodo—alla fine mi ha costretto a uscire.

Dopo aver dormito insieme, ha iniziato a parlare del suo uomo. Le ho detto che ero preoccupato perché stavo catturando sentimenti per lei, ma non volevo essere picchiato da un gruppo di poliziotti di Norwalk City. Non l’ha capito e ha pensato che stavo rompendo con lei. “Ho rischiato tutto per te!”, mi gridò e se ne andò. Naturalmente, ero preoccupato perché non volevo che dicesse a suo marito di me. Ero davvero spaventato.

Ho avuto modo di lavorare il giorno dopo e c’era solo silenzio. Non faceva altro che prendermi per il culo e prendermi per il culo. Mi ha detto, “Ho bisogno di questo per allora” e ” Ho bisogno che ormai.”Ha detto al mio altro capo che le mie bevande stavano prendendo troppo tempo anche se non lo erano. Si lamentava e diceva anche al mio altro capo che avevo bevuto la sera prima o che non mi radevo. Diceva che ero in ritardo anche quando non ero in ritardo. Ci fu un momento in cui anche le guardie di sicurezza del casinò ha iniziato a molestare me dopo ho pensato che fossero cool con me.

Non smetteva di beccarmi, metteva tutti contro di me e rendeva il mio lavoro un posto davvero, davvero scomodo—alla fine mi costringeva a uscire. Ho smesso, e questo è stato per me in quella struttura. Tutto perche ‘ ho fatto casino con il capo. Non sono particolarmente orgoglioso delle mie azioni, ma ci vogliono due per tango.

Non sono mai tornato.

Come detto a Javier Cabral

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *