Il premio Nobel Il logo del Premio Nobel

Lavoro

Premio 1954: Lo sviluppo della meccanica quantistica durante gli anni ‘ 20 ha avuto un grande impatto non solo sul campo della fisica, ma anche sulla chimica. Durante il 1930 Linus Pauling è stato tra i pionieri che hanno usato la meccanica quantistica per capire e descrivere il legame chimico – cioè, il modo in cui gli atomi si uniscono per formare molecole. Linus Pauling ha lavorato in una vasta gamma di settori all’interno della chimica. Ad esempio, ha lavorato sulle strutture di composti chimici biologicamente importanti. Nel 1951 pubblicò la struttura dell’alfa elica, che è un importante componente di base di molte proteine.

Premio 1962: Le bombe atomiche sganciate su Hiroshima e Nagasaki furono un punto di svolta nella vita di Linus Pauling. Insieme ad altri scienziati ha parlato e scritto contro la corsa agli armamenti nucleari, ed è stato una forza trainante nel movimento Pugwash. Ha cercato di ridurre il ruolo delle armi nucleari nella politica internazionale e ha ricevuto il Premio per la pace nel 1995. Nel 1959, Linus Pauling redasse il famoso” Appello di Hiroshima”, il documento conclusivo rilasciato dopo la Quinta Conferenza mondiale contro le bombe atomiche e all’idrogeno. È stato uno dei primi promotori che ha esortato le potenze nucleari USA, Unione Sovietica e Gran Bretagna a concludere un trattato di messa al bando degli esperimenti nucleari, che è entrato in vigore il 10 ottobre 1963. Lo stesso giorno, il Comitato norvegese per il Nobel annunciò che a Linus Pauling era stato assegnato il Premio per la Pace che era stato detenuto dal 1962.

Una persona, Linus Pauling, ha ricevuto due premi Nobel indivisi. Nel 1954 è stato insignito del Premio Nobel per la chimica. Otto anni dopo è stato insignito del Premio Nobel per la pace per la sua opposizione alle armi di distruzione di massa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *