La FDA approva la terapia liquida orale del cloridrato della vancomicina per CDAD

I funzionari con la FDA hanno approvato il cloridrato della vancomicina (Firvanq, CutisPharma) per la soluzione orale per il trattamento della diarrea associata del clostridium difficile (CDAD) e dell’enterocolite causate dallo Staphylococcus aureus, compreso gli sforzi meticillino-resistenti, secondo un comunicato stampa.
La soluzione orale di vancomicina cloridrato sarà disponibile in dosaggi da 25 mg/mL e 50 mg/mL in formati da 150 mL e 300 mL. La disponibilità di una terapia liquida orale dovrebbe migliorare l’accesso del paziente e ridurre l’onere del farmacista di dover comporre formulazioni liquide.
” Come medico praticante di malattie infettive che tratta molti pazienti con CDAD, avere una formulazione liquida orale vancomicina approvata dalla FDA che è accessibile e accessibile ai miei pazienti è molto utile”, ha detto Stuart Johnson, MD, Loyola University Medical Center, nel comunicato stampa.
CutisPharma anticipa il lancio di Firvanq il 2 aprile 2018. Il prodotto sostituirà il PRIMO kit di composizione della vancomicina di CutisPharma.
Riferimento
CutisPharma annuncia l’approvazione della FDA di Firvanq per il trattamento della diarrea associata a Clostridium difficile (CDAD) e della colite da Staphylococcus Aureus . http://cutispharma.com/cutispharma-announces-fda-approval-firvanq/. Accesso al 29 gennaio 2018.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *