Nurse Practitioner vs Doctor: Colmare il divario sanitario

Nel nostro sistema sanitario in rapida evoluzione, la linea tra medici e infermieri continua a confondersi. Poiché gli infermieri (NPS) svolgono un ruolo più ampio nella fornitura di assistenza al paziente, le responsabilità quotidiane di medici e NPS stanno iniziando a sembrare sempre più simili. Per gli studenti che stanno pensando a una carriera nel settore sanitario, la questione di quale percorso prendere — infermiere o medico — può essere fonte di confusione. Per chiarire un po ‘ di confusione, ecco uno schema che fornisce alcune informazioni utili. Imparerai cosa fanno i medici e gli infermieri, insieme ad alcune differenze chiave e alcuni motivi per cui potresti considerare un percorso rispetto all’altro.

professionista infermieristico femminile

Medici

Medici, o medici, diagnosticare e curare lesioni e malattie. Esaminano i pazienti; prendere storie mediche; prescrivere farmaci; e ordine, eseguire e interpretare test diagnostici.

Requisiti di istruzione: Quattro anni di formazione universitaria, quattro anni di scuola medica e 3-7 anni di residenza.

Stipendio medio: medici di assistenza primaria guadagnano uno stipendio mediano di $251.578, secondo il Bureau of Labor Statistics (BLS).

Nurse Practitioner

Nurse practitioners (NPs), chiamati anche Advanced practice Registered nurses (APRNs), servono come fornitori di cure primarie e speciali. Eseguono esami, prendono storie mediche, eseguono e ordinano test, diagnosticano i pazienti, creano piani di cura del paziente, forniscono farmaci e si consultano con medici o altri professionisti secondo necessità.

Requisiti di istruzione: quattro anni di studio universitario, un periodo di esperienza lavorativa, 2-4 anni di istruzione supplementare.

Stipendio medio: gli infermieri guadagnano uno stipendio mediano di BL 100,910 (BLS).

Per saperne di più

Nurse Practitioner vs Doctor: The Similarities

  • Entrambe le carriere si concentrano sulla cura dei pazienti, tra cui sia il trattamento delle malattie che la fornitura di cure preventive.
  • Entrambe le carriere coinvolgono molte delle stesse responsabilità quotidiane, tra cui l’esame dei pazienti, l’assunzione di storie mediche, l’esecuzione e l’ordinazione di test, la prescrizione di farmaci e il riferimento agli specialisti, se necessario.
  • In entrambe le carriere, una gran parte dei professionisti lavora nell’assistenza primaria, fornendo assistenza generalizzata e fungendo da punto di contatto iniziale del paziente all’interno del sistema sanitario. Una porzione più piccola lavora in una specializzazione, come l’ostetricia o la salute mentale.
  • Entrambe le carriere si svolgono in impostazioni simili: circa la metà dei medici e dei NPS lavora negli uffici dei medici; seguito da un terzo negli ospedali; quindi numeri più piccoli nel mondo accademico, nelle organizzazioni comunitarie o in altri contesti.
  • Nei 23 stati che consentono a NPs la piena autorità pratica, sia i medici che gli NPs sono autorizzati ad aprire la propria pratica.

Nurse Practitioner vs Doctor: Le differenze

  • I requisiti di istruzione per i medici sono molto maggiori. I medici devono completare quattro anni di formazione universitaria, seguiti da quattro anni di scuola medica e 3-7 anni di residenza, a seconda della loro specializzazione. Gli infermieri completano quattro anni di studio universitario, generalmente lavorano per diversi anni, quindi completano 2-4 anni di scolarizzazione aggiuntiva per i loro gradi DNP.
  • Mentre gli stipendi sono più alti per i medici, spesso si laureano dalla scuola medica con un debito significativo. Guadagnano stipendi molto più piccoli durante la residenza e trascorrono diversi anni extra a scuola senza guadagnare denaro. Gli infermieri di solito entrano più velocemente sul posto di lavoro, guadagnano stipendi elevati e spesso possono aspettarsi che i loro stipendi aumentino con anni di esperienza.
  • Nei restanti 27 stati che non consentono la piena autorità pratica NPs, gli infermieri sono ancora tenuti a lavorare sotto la supervisione di un medico.
    Carriere infermiere praticante stanno crescendo ad un ritmo più veloce rispetto alla domanda di medici. I progetti BLS che i posti di lavoro per NPS o posizioni simili aumenteranno del 36 per cento da 2016 a 2026, in contrasto con la crescita percentuale 14 prevista per i medici.

Nurse Practitioner vs Doctor: Riempire un bisogno urgente

Il sistema sanitario sta attualmente affrontando una grave crisi che coinvolge una carenza di medici di base. Come un’ondata di invecchiamento baby boomer comincia a richiedere maggiori livelli di cura, semplicemente non ci sono abbastanza medici per soddisfare la domanda. Uno studio di marzo 2017 dell’Association of American Medical Colleges ha stimato che potrebbe esserci una carenza di oltre 100.000 medici entro il 2030, o circa 43.000 medici di assistenza primaria.

Nello stesso periodo, il numero di residenti negli Stati Uniti di età pari o superiore a 65 anni dovrebbe aumentare del 55%. Il numero di persone di età compresa tra 75 e più anziani è destinato a crescere del 73 per cento.

È chiaro che qualcosa deve cambiare se vogliamo soddisfare le esigenze sanitarie della nostra popolazione. Anche se più persone intraprendono il percorso per diventare medici, non entrerebbero nella forza lavoro abbastanza presto da alleviare le pressanti esigenze di oggi a causa degli 11-15 anni di istruzione necessari per diventare un medico.

Gli esperti dicono che la soluzione pratica è quella di muoversi verso un sistema che consente agli infermieri di fornire più cure primarie della nostra nazione. Gli infermieri stanno già eseguendo la maggior parte delle stesse mansioni quotidiane come medici di assistenza primaria. E ora, riconoscendo il loro potenziale per colmare questa lacuna sanitaria, il sistema sta cambiando per consentire agli NPS di praticare in modo indipendente senza richiedere la supervisione di un medico. A partire da agosto 2017, gli stati 23 hanno concesso la piena autorità pratica agli infermieri, il che significa che possono aprire le proprie cliniche senza la supervisione di un medico. I regolamenti sono in lavorazione per molti altri stati per consentire la piena autorità pratica.

Poiché gli infermieri di oggi richiedono solo due o tre anni di formazione aggiuntiva per diventare infermieri, possono entrare nel mondo del lavoro molto più rapidamente e iniziare a fare un impatto nell’immediato futuro. E una volta entrati nella forza lavoro, probabilmente avranno abbondanti opportunità nel mercato del lavoro. Grazie alla pressante domanda del sistema sanitario della nostra nazione, si prevede che i posti di lavoro per infermieri aumenteranno del 36%, o 56.000 posti di lavoro, entro il 2026.

Gli studenti che sono interessati a perseguire carriere sanitarie e sono desiderosi di avere un impatto dove sono più necessari, possono prendere in considerazione una carriera di infermiere professionista. La maggior parte delle persone perseguono carriere sanitarie perché vogliono aiutare le persone, nonostante le sfide coinvolte. In questo momento, gli infermieri hanno l’opportunità di aiutare in modo fondamentale. Possono avere un impatto immediato facendo la differenza nella vita dei loro pazienti e possono influenzare il sistema sanitario a livello macro aiutando a soddisfare le crescenti esigenze sanitarie della nostra nazione.

Se fare la differenza come un medico infermiere suona attraente per voi, date un’occhiata al medico online della Maryville University di programma di pratica infermieristica. Il programma DNP di Maryville con una concentrazione di infermiere offre un percorso diretto alle carriere di infermiere che sono sia gratificanti che urgentemente necessarie.

Ora che hai una maggiore comprensione del dibattito tra infermiere e medico, scopri di più su cosa comporta un programma DNP.

Fonti

American Nurses Association-Scelte professionali difficili: Decidere tra il dottorato di ricerca e il DNP in infermieristica

Salute degli uomini-Va bene se la visita del medico non include un medico?

new york Times – Il Golfo Tra Medici e Professionisti dell’Infermiera

Ufficio degli stati UNITI delle Statistiche di Lavoro: Occupational Outlook Handbook – Medici e Chirurghi

Ufficio degli stati UNITI delle Statistiche di Lavoro: Occupational Outlook Handbook – infermieri, Infermiere, Ostetriche, infermieri Professionisti

AAMC Ricerca Mostra Scarsità di Più di 100.000 Medici entro il 2030

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *