Quando è il momento migliore della giornata per prendere un multivitaminico?

Se avete bisogno di prendere un multivitaminico, ti consigliamo di prendere in un modo che massimizza l’assorbimento dei suoi nutrienti (cioè, vitamine e minerali essenziali), ma è abbastanza conveniente in modo che non saltare prenderlo. Per molte persone, la colazione è il momento più conveniente per prendere un multivitaminico, ma se la tua colazione non include quantità significative di grassi o oli, non otterrai il miglior assorbimento di vitamina D e altre vitamine liposolubili-A, E e K. In tal caso, prendere il multivitaminico con qualsiasi pasto contiene la maggior parte dei grassi e oli. Prendendo il multivitaminico con un pasto può anche ridurre disturbi di stomaco o nausea che possono verificarsi con questi integratori.
Se prendi integratori separati che forniscono grandi quantità di vitamine o minerali, tieni presente che questi possono competere con le quantità generalmente più piccole di nutrienti simili nel tuo multivitaminico. Ad esempio, se prendi un integratore di calcio separato, prendilo in un momento diverso della giornata rispetto al tuo multivitaminico perché la grande quantità di calcio ridurrà l’assorbimento dei minerali nel tuo multivitaminico, come magnesio, ferro, rame e zinco. Allo stesso modo, se prendi un integratore separato con vitamina D, A, E o K, prendilo in un momento diverso della giornata rispetto al tuo multivitaminico perché può ridurre l’assorbimento di altre vitamine liposolubili nel tuo multivitaminico.
Se prendi un integratore separato con vitamina B12 (che dal 10 al 30% degli adulti più anziani non assorbe bene dagli alimenti), prendilo almeno 6 ore di distanza dal tuo multivitaminico, perché puoi assorbire solo una piccola quantità (circa 1,5 mcg di B12) alla volta. Prendendo piccole quantità di B12 due volte al giorno è una buona strategia per aumentare i livelli di B-12, se necessario, e può essere meglio che prendere una grande dose una volta al giorno.
Essere consapevoli del fatto che il calcio e/o magnesio in multivitaminici possono interferire con l’assorbimento di alcuni farmaci, come antibiotici, statine e ormoni tiroidei. Quindi, prendili in un momento diverso della giornata rispetto al tuo multivitaminico.
Quando si sceglie un multivitaminico, è generalmente meglio andare con uno che fornisce fino al fabbisogno giornaliero di ciascun nutriente. Molti multivitaminici forniscono molto più del necessario e questo può potenzialmente avere effetti negativi. Controlla le nostre prime scelte nella nostra recensione Integratori multivitaminici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *