Quanto dista l’Oggetto più distante dell’Universo?

Qual è l’oggetto più distante che gli umani abbiano mai visto nell’Universo conosciuto? L’ultimo detentore del record è una galassia che dista circa 13,4 miliardi di anni luce! Oppure, lo è? Qualcosa di screwy sta succedendo quando si parla di distanze in un nostro universo in continua espansione.

L’Universo stesso ha circa 13,8 miliardi di anni, quindi questa galassia lontana (MACS0647-D) è davvero vecchia, dal momento che la sua luce ha viaggiato verso di noi per 13 miliardi di anni.

In confronto, il nostro sistema solare ha solo circa 4,6 miliardi di anni. (Il nostro Sistema solare è costituito dal nostro Sole e dai pianeti e dagli oggetti orbitanti. Il nostro Sole è una delle tante stelle della Via Lattea che è uno tra i miliardi di galassie in ciò che costituisce l’Universo conosciuto totale!)

L’oggetto che vediamo, tuttavia, è molto giovane, dal momento che ci sono voluti tanti anni per viaggiare da noi. È del tempo in cui l’Universo stesso era ancora un bambino, solo 420 milioni di anni o il 3 per cento della sua età attuale! Quindi, possiamo guardare indietro nella formazione stessa dell’Universo.

La Nebulosa del Granchio, un residuo di sei anni luce della supernova di una stella

Dista davvero 13,4 miliardi di anni luce?

Quindi, l’oggetto più lontano dell’Universo è davvero a 13,4 miliardi di anni luce di distanza, come affermano gli articoli di notizie? Bene, quando l’immagine che vediamo ora ha lasciato quella galassia, eravamo molto più vicini perché l’intero Universo in espansione era molto più piccolo allora.

Da quei primissimi minuti dell’Universo, si è espanso. Nel 1998, il telescopio spaziale Hubble ha rivelato che l’espansione dell’Universo sta effettivamente accelerando a causa dell’energia oscura, che è ancora un mistero.

Dal momento che era a soli 3 miliardi di anni luce di distanza quando la sua luce è iniziata verso di noi, quella galassia dovrebbe logicamente apparire grande, dal momento che le dimensioni di una fotografia non cambiano solo perché ci è voluto molto tempo per essere consegnata qui. Sorprendentemente, quella galassia sembra quattro volte più grande di quanto ci aspetteremmo per qualcosa di così lontano. Sembra molto più vicino di quanto non sia!

In termini di dimensioni, cioè. Ma la sua luminosità è l’opposto. È molto più debole di quanto ci aspetteremmo un oggetto da 13,4 miliardi di anni luce. Lo spazio si è allungato per tutto il tempo in cui questa immagine ha viaggiato, rimodellandola drammaticamente. Ora mostra l’ultra-debolezza di una galassia alla distanza impossibile di 263 miliardi di anni luce!

Il resto della Supernova di Keplero è una nube proveniente da una stella esplosa nella nostra galassia della Via Lattea

Le cose potrebbero diventare più strane? Puoi scommetterci. Gli articoli scientifici dicono che sono 13,4 miliardi di anni luce da qui-ma questo è semplicemente il tempo impiegato dalla sua luce per raggiungerci. Durante tutto quel tempo, quella galassia più lontana di tutte si è nel frattempo follemente ritirata in questo universo in espansione. Ora è in realtà 30 miliardi di anni luce di distanza. Hai capito tutto?

Ad ogni modo, è chiaro che la semplice domanda: “Quanto è lontano, davvero?”non ha una risposta semplice. Non chiedere! Non puoi arrivarci da qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *