.rn-logo-text { fill: # 676766;}.rn-logo-symbol { fill: # 00a263;}

openbooks.jpg Anche se gli e-book sono diventati molto popolari, gli editori americani hanno ancora stampato quasi 305.000 libri di carta nel 2013. Quando lo aggiungi al numero di libri stampati molti anni prima, ti rendi conto che ci sono un numero enorme di libri che dovranno essere riciclati un giorno. Se sei un fan dei libri di carta, come puoi riciclarli quando hai finito con loro? Si scopre che ci sono molte opzioni per il riciclaggio di libri. Dal metterli nel cestino per il marciapiede a donarli a un’organizzazione che può riutilizzarli, dovresti essere in grado di tenere tutti i tuoi libri fuori dalla spazzatura.

Come si riciclano i libri?

I libri in brossura vengono riciclati allo stesso modo della maggior parte degli altri tipi di carta. I libri sono mescolati con acqua per creare una polpa, che viene pulita per rimuovere qualsiasi inchiostro e detriti. La polpa viene stesa su schermi giganti per asciugare e trasformata in nuova carta. Non tutti i riciclatori di carta possono accettare libri in brossura. Tuttavia, ogni società di riciclaggio che prende libri in brossura li elaborerà più o meno allo stesso modo. I libri in brossura sono più facili da riciclare rispetto ai loro fratelli cartonati. La copertina rigida presenta un problema per i riciclatori perché è un tipo di carta così diverso rispetto alle pagine. Inoltre, molti riciclatori non vogliono la colla all’interno spine libro rilegato mescolato con la carta. Ciò significa che la copertina rigida deve essere rimosso con una sega, che è un processo che richiede tempo se si dispone di un sacco di libri. Se la vostra società di riciclaggio locale non accetterà libri cartonati, che è probabilmente il motivo.

Perché dovresti riciclare i libri?

Ci sono alcuni che direbbero che è un peccato buttare via un libro. Salteremo questo argomento e andremo dritti all’impatto ambientale. La carta è fatta da alberi. Ripensare le azioni di riciclaggio che ci vuole un albero per fare 25 libri. Più carta vergine consumiamo, più alberi dobbiamo tagliare. Più carta ricicliamo, meno alberi dobbiamo tagliare. I libri sono anche una grande fonte di conoscenza, informazione e intrattenimento. Anche con l’avvento degli e-reader, sono ancora molto richiesti. Assicurati che i tuoi libri arrivino a persone che li apprezzeranno tanto quanto te.

Come riutilizzare i libri

Inizieremo con il riutilizzo perché ha senso riutilizzare i libri quando possibile. Inoltre, se non vivi in una comunità in cui i libri sono accettati nel tuo cestino per il riciclaggio, riutilizzare i libri potrebbe essere più facile per te. Se si vuole fare qualche soldo fuori i vostri libri, informarsi in una libreria locale usato per vedere se comprano vecchi tomi. Ci sono anche scambi di libri in cui porti il tuo libro, paghi una tassa molto piccola e porti un nuovo libro a casa con te. Vedere se i vostri amici locali del programma Biblioteca detiene una vendita di libri o gestisce una libreria. Le vendite di libri sono un modo molto popolare per le biblioteche per raccogliere fondi e assicurarsi che i libri siano rimessi a buon uso. Un negozio dell’usato locale potrebbe essere molto interessato ai tuoi vecchi libri. Negozi come Goodwill riconoscono il valore dei libri e hanno creato sezioni di libri giganti in molti dei loro negozi. Se hai libri di testo, primi lettori o altri libri educativi, una scuola locale potrebbe essere interessata a loro. Potresti anche essere in grado di donarli a un’organizzazione nazionale che li invia a persone all’estero che non possono permettersi libri. Books for Africa e il Progetto internazionale del Libro sono alcuni esempi. Controlla con i rifugi per donne locali, le organizzazioni per senzatetto e altre organizzazioni di beneficenza per vedere se hanno bisogno di vecchi libri. I libri possono essere una grande risorsa per le persone che cercano di migliorare le loro capacità di lettura o ottenere la loro mente fuori i loro problemi.

Come riciclare i libri

Se si dispone di libri che sono in cattive condizioni, fare qualche ricerca per vedere se il vostro distretto di rifiuti solidi locali ha un programma di riciclaggio libro. C’è una grande varietà nel fatto che le comunità accettino libri cartonati o softback. Biru: Le persone che vivono a Pittsburg e Kansas City possono mettere tutti i tipi di libri nel loro cestino per il riciclaggio. I residenti di Nashville e Boston possono mettere i libri in brossura nei loro bidoni per il riciclaggio, ma non i libri cartonati. I residenti di Iowa City possono prendere brossura e libri cartonati ad una particolare stazione di trasferimento-il Centro di riciclaggio East Side. In Boulder, hanno bisogno di andare al Centro per i materiali difficili da riciclare (fascino) struttura. Royal Oak, Michigan, e diverse comunità circostanti dividere la differenza: i proprietari di abitazione possono inserire libri softback nel loro cestino e prendere libri cartonati in un centro di riciclaggio. I residenti di Long Beach (CA) e Providence (RI) sono incoraggiati a rimuovere la copertina rigida dai libri, posizionare le pagine nei loro contenitori per il riciclaggio e mettere la copertina nella spazzatura.

Come riciclare gli e-reader

Gli e-reader devono essere trattati come rifiuti elettronici e riciclati presso il centro di riciclaggio elettronico locale. Se non sai dove si trova il tuo centro di riciclaggio dei rifiuti elettronici, inizia dal tuo centro di rifiuti pericolosi per la casa. Questa struttura è il luogo più probabile per prendere indesiderati e-rifiuti. Se non hanno un programma, vedere se sanno chi lo fa. Alcune comunità hanno centri di smaltimento dei rifiuti elettronici stand-alone. In altre comunità, i rifiuti elettronici devono essere portati a eventi speciali di raccolta tenuti durante tutto l’anno. Prima di pensare di vendere o regalare il tuo e-reader a qualcun altro, potresti dare un’occhiata a questo articolo sulle sfide che i consumatori devono affrontare quando cercano di riutilizzare o riparare le apparecchiature elettroniche. I produttori stanno lentamente rendendo più difficile per te fare ciò che vuoi con gli articoli che possiedi. Lo chiamano proteggere il loro copyright; molti altri lo chiamano una violazione dei diritti personali. Ovunque si cade su questo spettro, è una buona informazione per avere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *