TIGRI

Oggi, la principale minaccia per la sopravvivenza delle tigri è la perdita dei loro habitat naturali. Foreste, praterie e paludi si stanno sviluppando in città, paesi, regioni agricole e aree industriali. Le tigri sono animali solitari e richiedono spazio in cui cacciare. Allo stesso modo, meno del loro habitat naturale è a loro disposizione, meno specie di prede hanno tra cui scegliere. Dall’inizio dell’anno 2000, l’habitat naturale della tigre si è ridotto di un sorprendente 93%.

Immagine della barra verde
Immagine della barra verde

l’Africa, l’Europa e l’America non sono l’habitat naturale per le tigri. Tuttavia, le tigri sopravvivono notevolmente bene in cattività. Questo non è ottimale, come tigri amano vagare vaste pianure o giungle.

Ancora, parchi e riserve naturali effettivamente proteggere e conservare il loro numero, e hanno bisogno di essere sostenuto. Paesi come l’Africa, l’Europa e l’America, quindi, hanno parchi e riserve in cui vivono le tigri. Questo dà alle persone in queste terre la possibilità di vedere questi magnifici animali e di essere istruiti sulla loro conservazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *